0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Pecorino stagionato sotto cenere 290 gr

Recensisci per primo questo prodotto

Breve descrizione

E’ un formaggio dalla pasta compatta e color giallo paglierino, molto friabile e consistente dal sapore delicato e piacevole. La produzione riprende quello che era il metodo di conservazione del formaggio esistente fin dal tempo degli Etruschi. La stagionatura ha una importanza fondamentale nella produzione del formaggio. Con questo processo il formaggio si arricchisce e acquista sapori unici. Attraverso la stagionatura il formaggio assorbe dall’aria e dall’ambiente sfumature di profumi e sapori di estrema raffinatezza, qualcosa che è l’esatto opposto della omologazione che si ottiene con le tecniche industriali. Il pecorino stagionato sotto cenere nella sua semplicità ha dato risultati sorprendenti e risulta ottimo in abbinamento a salumi, miele e composte.


OCCASIONI DI CONSUMO: Per  meglio gustare il sapore del Pecorino stagionato sotto cenere è preferibile portarlo per alcune ore a temperatura ambiente. Questo formaggio, in cucina è un vero e proprio jolly: l'abbinamento con il miele ne esalta il gusto ed è ottimo accompagnato sia da composte di frutta, che da frutta  fresca  o secca.


PEZZATURA: Forme da 290 gr

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 18,73 €

Special Price 11,68 €

Dettagli

E’ un formaggio dalla pasta compatta e color giallo paglierino, molto friabile e consistente dal sapore delicato e piacevole. La produzione riprende quello che era il metodo di conservazione del formaggio esistente fin dal tempo degli Etruschi. La stagionatura ha una importanza fondamentale nella produzione del formaggio. Con questo processo il formaggio si arricchisce e acquista sapori unici. Attraverso la stagionatura il formaggio assorbe dall’aria e dall’ambiente sfumature di profumi e sapori di estrema raffinatezza, qualcosa che è l’esatto opposto della omologazione che si ottiene con le tecniche industriali. Il pecorino stagionato sotto cenere nella sua semplicità ha dato risultati sorprendenti e risulta ottimo in abbinamento a salumi, miele e composte.

NOTE SPECIFICHE: Formaggio stagionato affinato nella cenere

PEZZATURA: Forme da 290 gr

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE: Stagionatura: 120 giorni a temperatura ambiente - Forma: Cilindrica

INGREDIENTI: Latte di pecora pastorizzato, fermenti, caglio, sale

MODALITA’ DI CONSERVAZIONE: Luogo Fresco - Ambiente: Frigorifero - Livelli di temperatura e umidità: tra 5° e 10°C

SCADENZA MEDIA: 12 mesi

VALORI NUTRIZIONALI (100 gr prodotto) :  Proteine: gr. 27,40 - Grassi totali: gr 38,5 di cui saturi 27,53 gr. - Energia: 1918 kj, 463 kcal. - Carboidrati : 1,60 gr, di cui zuccheri 0,43 gr. - Sale: gr. 2,02

OCCASIONI DI CONSUMO: Per  meglio gustare il sapore del Pecorino stagionato sotto cenere è preferibile portarlo per alcune ore a temperatura ambiente. Questo formaggio, in cucina è un vero e proprio jolly: l'abbinamento con il miele ne esalta il gusto ed è ottimo accompagnato sia da composte di frutta, che da frutta  fresca  o secca.

ABBINAMENTI CONSIGLIATI: Vini rossi come il Montefalco rosso, il Sagrantino di Montefalco, Chianti. Birra rossa o chiara, salame di cinghiale, salame corallina, prosciutto di Norcia. La Crescia di Gubbio. La Composta di pere e aceto balsamico, la Composta di fragole e aceto balsamico, la Composta di kiwi e zenzero, la Composta di peperone rosso. La Confettura di Cipolla rossa di Cannara, la Confettura di Pomodori Verdi, la Confettura di Zucca Gialla, la Confettura di Fichi e Brandy. Miele di Acacia, Miele Millefiori, Miele di Castagno. Pasta ruvida e consistente come: Stringozzi Umbri, Umbricelli, Tonnarelli

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

  1. Recensisci per primo questo prodotto

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Prezzo
Valore
Qualità

Ricetta: Spiedini di pecorino sotto cenere e salame di cinghiale

INGREDIENTI: 200 gr. di Pecorino sotto cenere, 200 gr. di salame di cinghiale, 200 gr. di olive nere snocciolate

PREPARAZIONE: Tagliate il Pecorino ed il salame di cinghiale a fette dello spessore di un centimetro circa, dopodiché fatene dei quadratini di tre centimetri per Iato e infilate, alternando, in uno stecchino corto o lungo che sia, prima il formaggio, poi il salame e infine l’oliva. Se preferite, al posto del salame di cinghiale, potete utilizzare la salsiccia di cinghiale o la salamella norcina. Guarnite con fantasia e l’antipasto, di facile esecuzione, potrà così essere servito a tavola.

Prodotti Alternativi