0item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Trebbiano Spoletino DOC Bocale 0,75 L 2017

Breve descrizione

Di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, ha un aroma in cui prevalgono sentori agrumati tipici con fondo di pesca, foglia di pomodoro, evolve in note speziate intense con il passare dei mesi assumendo un quadro olfattivo complesso e variegato. Al gusto è un vino fresco, sapido, di ottima struttura con finale salino e rinfrescante. La vendemmia, con raccolta a mano, viene effettuata nella prima decade di ottobre. Il Trebbiano Spoletino ha una capacità di invecchiamento in bottiglia per 4-5 anni.

Disponibilità: Disponibile

10,74 €

Dettagli

Ottenuto esclusivamente da uve del vitigno autoctono Trebbiano Spoletino, è un vino di grande eleganza, sapidità e capacità evolutiva. Di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, ha un aroma in cui prevalgono sentori agrumati tipici con fondo di pesca, foglia di pomodoro, evolve in note speziate intense con il passare dei mesi assumendo un quadro olfattivo complesso e variegato. Al gusto è un vino fresco, sapido, di ottima struttura con finale salino e rinfrescante. La vendemmia, con raccolta a mano, viene effettuata nella prima decade di ottobre. La vinificazione tramite macerazione pellicolare a freddo per 12-18 ore, successiva chiarifica statica a freddo e fermentazione con lieviti selezionati a temperatura di 18 gradi per alcune settimane. Segue l’affinamento in acciaio per sei mesi. Ha una capacità di invecchiamento in bottiglia per 4-5 anni.

PROVENIENZA:  Montefalco

PEZZATURA: 0,75 L ℮

CARATTERISTICHE: di colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, ha un aroma in cui prevalgono sentori agrumati tipici con fondo di pesca, foglia di pomodoro, evolve in note speziate intense con il passare dei mesi assumendo un quadro olfattivo complesso e variegato. Al gusto è un vino fresco, sapido, di ottima struttura con finale salino e rinfrescante.

VARIETA’ : Uve Trebbiano Spoletino 100%

TIPOLOGIA : Vitigno Trebbiano Spoletino,  Alcool 13,5°, Temperatura di servizio 10° - 12°

MODALITA’ DI CONSERVAZIONE: in luogo fresco e lontano dalla luce del sole

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

  1. Cantina piccola ma di valore assoluto review by Guidopiano on 25/06/2016
    Qualità
    Prezzo
    Valore

    Ho conosciuto questo vino per caso e ne sono rimasto impressionato. fruttato e sapido come pochi.

Scrivi la tua recensione

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Prezzo
Valore
Qualità

SUPREMA DI POLLO FARCITA CON SALSA OLANDESE AL TREBBIANO SPOLETINO E BASILICO

INGREDIENTI PER 4 PERSONE: 4 supreme di pollo  (petto disossato con la sua ala), fegatelli e cuori del pollo, una fetta di lardo stagionato di 5 mm di spessore, 200 gr di rete del fegato di maiale, un bicchiere di aceto, una bottiglia di Trebbiano Spoletino, olio extra vergine di oliva q.b., due spicchi d’aglio in camicia, 3 foglie d’alloro, 2 tuorli d’uovo, 150 gr di burro chiarificato, spago per legare

PREPARAZIONE: Aprite col coltello una tasca senza forare il petto di pollo. Tagliate a cubetti il lardo e le interiora, metteteli in una terrina ed amalgamateli aggiustando di sale, pepe ed aggiungendo un cucchiaio di Trebbiano Spoletino. Farcite il petto aperto e leggermente salato col composto, richiudetelo ed avvolgetelo nella rete precedentemente bagnata per 10 minuti in aceto, acqua fredda e Trebbiano. Legate in tre o quattro punti il petto così farcito ed avvolgetelo nella pellicola trasparente arrotolandolo ben stretto. Fate riposare in frigorifero per 2 ore. Togliete quindi la pellicola, mettete in teglia da forno i petti con l’alloro, aglio, un mezzo bicchiere di vino e l’olio. Aggiungete un po’ di sale e cuocete per 15 minuti circa a 190 gradi. Nel frattempo scaldate il burro chiarificato e riducete della metà un bicchiere di trebbiano in casseruola. Quando la suprema sarà cotta toglietela dalla teglia e tenetela in caldo. Filtrate il fondo di cottura rimasto in teglia assieme al vino ridotto e riducete ancora di 1/3. In un contenitore sbattete i due tuorli scaldandoli leggermente a bagno maria senza cuocerli. Iniziate quindi ad aggiungere a filo il burro continuando a frustare affinché non si otterrà una consistenza simile alla maionese . Aggiungete un mestolo di vino e fondo ridotti, aggiustate di sale e tre o quattro foglie di basilico spezzate. Impiattate, adagiando al centro del piatto la suprema scaloppata in tre fettine e cospargendo con salsa olandese.

Prodotti Alternativi

Iscriviti alla newsletter ed utilizza il codice NEWSLETTER15 per ottenere il 15% di sconto sul tuo prossimo ordine!